domenica, Maggio 19, 2024
Social icon element need JNews Essential plugin to be activated.

[ad_1]

Bitcoin (BTC) vale ancora 20.000 dollari a quasi sei anni dal suo raggiungimento, se adeguato all’inflazione.

Secondo i dati provenienti da fonti tra cui il calcolatore dell’inflazione statunitense, l’andamento dei prezzi di BTC ha Infatti rimasto fermo dal 2017.

Il prezzo di BTC è “appena superiore” al vecchio massimo storico del 2017

Dopo aver superato la soglia dei 20.000 dollari da quando ha raggiunto il massimo storico nel 2017, BTC/USD è nel frattempo arrivato fino a 69.000 dollari.

Tenendo conto dell’inflazione, tuttavia, la storia dell’azione dei prezzi di BTC appare notevolmente diversa. A partire dal 25 agosto 2023, il valore di 20.000 dollari di BTC acquistati nel 2017 vale ora 24.942 dollari.

In altre parole, l’attuale prezzo spot di Bitcoin, pari a 26.050 dollari secondo i dati di Cointelegraph Markets Pro e TradingView, riflette sei anni di azione del prezzo di BTC praticamente statica.

Grafico mensile BTC/USD. Fonte: TradingView

“In dollari adeguati all’inflazione, il bitcoin è appena al di sopra del picco di mercato del 2017”, BTCGandalf, l’anonimo responsabile marketing della società mineraria Bitcoin Braiins, riconosciuto sull’argomento questa settimana.

Le risposte su X hanno inoltre sottolineato che questo calcolo era basato su dati ufficiali sull’inflazione, il che significa che in termini reali, BTC/USD potrebbe addirittura essere inferiore al picco del ciclo precedente.

Altri hanno concluso, forse ironicamente, che i numeri sottolineano la capacità di Bitcoin di funzionare come riserva di valore, mentre BTCGandalf ha aggiunto di essere “sorpreso” dal fatto che la questione non abbia ricevuto molta pubblicità.

Secondo l’US Debt Clock, il debito nazionale ammonta attualmente a oltre 32,7 trilioni di dollari.

Dati del calcolatore dell’inflazione statunitense (screenshot). Fonte: usinflationcalculator.com

La “bearadise” di Bitcoin potrebbe arrivare dopo Jackson Hole

Nel frattempo, l’inflazione statunitense continua a essere un obiettivo centrale per gli investitori in asset di rischio, compresi i tori delle criptovalute.

Articolo correlato: Bitcoin sulla via della “bearadise”?’ $ 20.000 sono tornati come obiettivo di prezzo di BTC

Con i dati ufficiali che indicano un rallentamento, le speranze sono riposte nella Federal Reserve affinché la politica economica corrisponda alla realtà percepita.

Il 25 agosto, il presidente della Fed Jerome Powell rilascerà una dichiarazione sulla politica in occasione dell’annuale simposio economico di Jackson Hole, un evento molto apprezzato da coloro che cercano una rottura dell’attuale status quo dei prezzi di BTC.

“Preparato per un test dei minimi e del potenziale di una certa volatilità a sorpresa”, Keith Alan, co-fondatore della risorsa di monitoraggio Material Indicators, ha scritto in parte di un post X sulla giornata.

“Un doppio fondo è una buona base per rimbalzare. Un minimo più basso apre la strada al bearadise.

Un grafico di accompagnamento mostrava che il portafoglio ordini BTC/USD su Binance era ancora privo di liquidità significativa sopra i 25.000 dollari, aumentando le possibilità di movimenti rapidi.

Dati del libro ordini BTC/USD per Binance. Fonte: Keith Alan/X

Questo articolo non contiene consigli o raccomandazioni sugli investimenti. Ogni mossa di investimento e di negoziazione comporta dei rischi e i lettori dovrebbero condurre le proprie ricerche prima di prendere una decisione.