Il crollo dei prezzi di Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH) del 18 agosto ha visto le due principali criptovalute scendere al minimo di due mesi e ha innescato una serie di liquidazioni per migliaia di trader di derivati.

Il bagno di sangue delle criptovalute ha portato alla liquidazione di posizioni coperte per miliardi di dollari e diversi trader hanno perso milioni di dollari in una singola operazione.

Secondo i dati di CoinGlass, nelle ultime 24 ore sono stati liquidati un totale di 176.752 trader. Il 90% di queste liquidazioni è avvenuto nelle ultime 12 ore, indicando un rapido aumento della volatilità dei prezzi pochi giorni dopo che BTC ed ETH hanno registrato la loro volatilità giornaliera più bassa in diversi anni.

Dati sulla liquidazione del mercato delle criptovalute. Fonte: CoinGlass

Tra il mare di trader che hanno perso una parte significativa delle loro posizioni in derivati, due particolari liquidazioni hanno attirato l’attenzione della comunità delle criptovalute per la loro portata. Durante il crollo dei prezzi, un investitore sul contratto ETHBUSD di Binance è stato liquidato a $ 1.434,37 perdendo $ 55,9211 milioni, rendendola la più grande liquidazione della giornata. Un altro trader di Binance sul contratto BTCUSDT ha perso quasi $ 10 milioni in liquidazioni.

Imparentato: Gli speculatori di Bitcoin ora possiedono il minor numero di BTC dai massimi storici di $ 69.000

La liquidazione da un miliardo di dollari è il più grande evento di liquidazione in criptovalute negli ultimi otto mesi, dopo l’ultimo evento del genere durante il crollo di FTX.

Il più grande evento di liquidazione del 2023. Fonte: TradingView

La funzione del prezzo nel mercato delle criptovalute è stata attribuita a diversi fattori, tra cui la svalutazione di SpaceX Bitcoin e la macroeconomia, dove BTC ed ETH sono stati scambiati in un intervallo negli ultimi due mesi.

BTC ha mantenuto il supporto chiave di $ 28.000 per un paio di mesi, mentre ETH ha mantenuto il supporto di $ 1.500 prima di cedere il 17 agosto. visto un calo significativo del loro volume di scambi.

Raccogli questo articolo come NFT per preservare questo momento storico e mostrare il tuo sostegno al giornalismo indipendente nello spazio crittografico.

Rivista: Rischio di deposito: cosa fanno realmente gli exchange di criptovalute con i tuoi soldi?