Kevin Shao, presidente esecutivo dell’Asia Blockchain Gaming Alliance (ABGA), afferma di sperare in tre titoli di gioco blockchain “tripla A” che potrebbero aiutare a spingere GameFi nel mainstream e salvarlo dal mercato ribassista.

Parlando con Cointelegraph durante l’Asia Crypto Week, il presidente esecutivo ha affermato che un ostacolo che impedisce l’adozione mainstream è che gli attuali titoli GameFi spesso si concentrano sui token non fungibili (NFT) e sulle funzionalità play-to-earn (P2E) senza preoccuparsi delle “prestazioni di gioco, ” e il divertimento degli utenti.

In un modello P2E, i giocatori in genere acquistano un NFT per giocare e possono vincere token di gioco che possono quindi essere convertiti in Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), valuta fiat o stablecoin.

Mentre riconosce che questi titoli GameFi attuali sono divertenti per molte persone, Shao afferma che i titoli futuri dovrebbero trovare un “equilibrio” per soddisfare i gusti di diversi utenti se vogliono diventare mainstream.

Kevin Shao, presidente esecutivo dell’Asia Blockchain Gaming Alliance a Singapore

A suo avviso, allontanandosi dal “lignaggio del progetto esistente”, gli sviluppatori potrebbero iniziare a prendere spunto dall’industria dei giochi mainstream e incorporare funzionalità per le persone che vogliono giocare “per divertimento” piuttosto che per profitto.

Durante una presentazione a una conferenza a Singapore, Shao ha evidenziato tre titoli AAA in arrivo che crede stiano prendendo forma per avere i cambiamenti di cui l’industria GameFi ha bisogno: Illuvium, Phantom Galaxies e Big Time.

Illuvium è un gioco di esplorazione open-world, collezionista di creature NFT e auto battler, Phantom Galaxies è un gioco di ruolo online in terza persona che utilizza NFT per personalizzare i mech e Big Time è un gioco d’azione di caccia di mostri RPG con NFT utilizzati per personalizzare armi e vestiti.

Imparentato: I giochi di criptovalute fanno schifo, ma gli sviluppatori possono risolverlo

Shao ha detto che hanno “squadre molto buone” dietro di loro e un ampio bankroll da parte degli investitori che potrebbe consentire loro di fare “qualcosa di diverso”, almeno “rispetto ad altri progetti di recente” e potrebbe cambiare il gioco per GameFi se riuscissero a costruire una solida base di utenti prima del prossimo mercato rialzista.

Secondo Shao, molto probabilmente vedremo il risultato “forse quest’anno o il prossimo anno”.

L’Asia Blockchain Gaming Alliance (ABGA) è stata lanciata il 25 novembre 2021 a Singapore ed è un’organizzazione no-profit co-sponsorizzata da istituzioni del settore dei giochi.